Sabato 26 novembre il Circolo Arci Ruffolo racconta i suoi primi quaranta anni in un libro

0001“Arci Ruffolo. Valori e passioni di una comunità”. E’ questo il titolo del volume curato da Gianfranco Fusi in omaggio ai quaranta anni di apertura del Circolo Arci Ruffolo, che sarà presentato sabato 26 novembre, alle ore 17, a Siena negli spazi della Libreria Becarelli, in via Mameli, 14/16. Il libro sarà introdotto da Giuliano Catoni, che ha contribuito alla realizzazione del volume con una ricerca storica e alla presentazione parteciperanno, oltre all’autore, la presidente dell’Arci provinciale di Siena, Serenella Pallecchi.

Il libro. Il volume di Gianfranco Fusi ricostruisce uno spaccato di vita contadina, raccontando la storia di tante famiglie e di tanti lavori legati alla cultura e alle tradizioni del mondo rurale, unite dai valori di aggregazione, collaborazione e solidarietà. Valori che hanno stimolato anche la costruzione della struttura aperta nel 1976 per ospitare l’associazione Circolo Arci Ruffolo costituita nel 1972 e al centro della ricerca storica curata da Giuliano Catoni anche sotto il profilo politico e legale. Il libro, inoltre, raccoglie i contributi degli ex presidenti del Circolo Arci Ruffolo dedicati alle attività svolte in questi primi quaranta anni nella struttura e al ricordo delle persone che ne sono state protagoniste. Il volume è edito con il contributo della Fondazione Territori Senesi.

“Il Circolo Arci – afferma il suo attuale presidente, Andrea Franci – rappresenta per la frazione di Ruffolo uno dei pochi servizi, se non l’unico, estremamente importante sotto il profilo sociale e in alcune occasioni, fra cui la Sagra degli Antipasti, riesce a unire tutte le fasce di età, creando momenti di socializzazione e di svago. Con questo libro vogliamo ricordare i primi quaranta anni della struttura, rendendo omaggio a tutti coloro che hanno animato e vissuto la sua storia e ringraziando tutti i volontari che, ancora oggi, con il loro impegno quotidiano permettono al Circolo di essere un punto di riferimento per la comunità locale, un luogo di incontro e sede di tante iniziative sociali e culturali”.

I primi quaranta anni di vita del Circolo Arci Ruffolo vengono salutati anche dalla presidente dell’Arci provinciale di Siena, Serenella Pallecchi. “L’Arci provinciale – afferma – si unisce ai festeggiamenti della struttura che, fin dalla sua nascita, ha rappresentato un punto di riferimento del territorio, per il suo radicamento e per le sue numerose attività e iniziative, grazie all’instancabile impegno dei numerosi volontari, che ringrazio a nome di tutta l’associazione. Attraverso le pagine del libro, ripercorreremo non solo la storia del Circolo, ma un pezzo importante di storia della città di Siena, una storia fatta di passioni e valori che hanno rappresentato, e rappresentano ancora oggi, un’idea diversa di fare comunità”.

8 mesi ago by in Circoli , News. You can follow any responses to this entry through the | RSS feed. You can leave a response, or trackback from your own site.