L’Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo nella Giornata internazionale del migrante a Poggibonsi (19 dicembre)

La presentazione del sesto Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo in compagnia del suo ideatore e direttore responsabile, il giornalista Rai Raffaele Crocco, accompagnerà la celebrazione della Giornata internazionale del migrante a Poggibonsi. L’appuntamento è in programma martedì 19 dicembre, alle ore 16, all’Accabi – Hospital Burresi ed è promosso da Società della Salute Valdelsa e Fondazione Territori Sociali Altavaldelsa – che ha sostituito la Provincia di Siena nella titolarità del progetto Sprar, Sistema per la protezione di richiedenti asilo e rifugiati, in collaborazione con l’Arci Regionale Toscano, che ne è il soggetto gestore, e l’Arci provinciale di Siena.

Verso il nuovo progetto Sprar in provincia di Siena. La presentazione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo nel ricordo della Giornata internazionale del migrante, che ricorre il 18 dicembre, offrirà l’occasione per presentare l’organizzazione e i contenuti del nuovo progetto Sprar 2017-2019 in provincia di Siena. L’obiettivo primario sarà quello di trattare il tema dell’accoglienza da una prospettiva diversa, cercando di fare luce sui conflitti geo-politici all’origine delle migrazioni forzate che stanno caratterizzando anche il territorio senese negli ultimi anni.

L’Atlante delle guerre e dei conflitti nel mondo, giunto alla sesta edizione, è redatto dall’Associazione culturale “46° Parallelo”, composta da numerosi corrispondenti di guerra e professionisti dell’informazione che sono quotidianamente impegnati a descrivere le guerre in corso, a spiegarne le ragioni, far capire perché si combatte e chi sono gli attori e le vittime.

11 mesi ago by in News. You can follow any responses to this entry through the | RSS feed. You can leave a response, or trackback from your own site.