Il Toscana Pride occasione di crescita sociale. Sabato 16 giugno tutti a Siena

L’Arci provinciale di Siena si prepara a partecipare al Toscana Pride 2018 in programma sabato 16 giugno a Siena e invita soci, circoli, associazioni affiliate e cittadini a essere presenti al fianco di tutti coloro che sfileranno “Per Orgoglio e per Amore” lungo le vie del centro e in Piazza del Campo.

“La manifestazione – afferma Serenella Pallecchi, presidente di Arci provinciale Siena – richiamerà a Siena centinaia di gay, lesbiche, bisessuali, transessuali e trasngender, queer, intersessuali, asessuali, eterosessuali e tanti cittadini e cittadine che ribadiranno l’importanza del pieno riconoscimento dei diritti delle persone, contro ogni forma di pregiudizio e di violenza, e nel rispetto della dignità umana, che va oltre le differenze di genere, religione, lingua e nazionalità”.

“Come presidente del Comitato Arci di Siena – aggiunge Pallecchi – porterò il saluto e il sostegno della nostra associazione a nome di Arci Toscana, che sostiene il Toscana Pride a livello provinciale, regionale e nazionale, e saremo numerosi nella nostra città, scelta per questo evento dopo le edizioni a Firenze e Arezzo. Mi auguro che sia una grande e bella festa per celebrare i diritti e la ricchezza che deriva dall’incontro fra le differenze, mettendo al primo posto l’uguaglianza, il rispetto dell’altro e le nuove forme di unioni civili per far crescere la nostra società e aprire la mente al futuro”.

1 mese ago by in News. You can follow any responses to this entry through the | RSS feed. You can leave a response, or trackback from your own site.