Giovedì 8 novembre incontro su conflitti nel mondo e migrazioni

 

Un incontro per conoscere da vicino i conflitti ancora attivi in tanti Paesi e le origini delle migrazioni attraverso la presentazione dell’Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo, alla sua ottava edizione. L’appuntamento, promosso dall’Arci provinciale di Siena, è in programma giovedì 8 novembre, alle ore 18.15, a Colle di Val d’Elsa, presso l’Azienda agricola Cresta Rossa in località Boscona, con la partecipazione di Alice Pistolesi, giornalista dell’Atlante. L’iniziativa si chiuderà con una cena a contributo libero, il cui ricavato andrà a sostenere la rassegna Cen’E’ CeneNonsoloEtniche. Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero 348-5623497 oppure l’indirizzo e-mail info@crestarossaboscona.it.

Incontri con scuole e operatori. L’incontro pubblico concluderà una giornata dedicata alla conoscenza dei conflitti nel mondo che si aprirà la mattina con un appuntamento riservato agli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado “Antonio Salvetti” e continuerà nel pomeriggio con gli operatori e le operatrici impegnati nell’accoglienza e gestione dei migranti.

L’Atlante delle guerre e dei conflitti è un annuario dei conflitti ancora attivi nel mondo che cerca di spiegarne le ragioni con foto e illustrazioni narrate nelle cosiddette “schede conflitto” suddivise per continente, con cartografia Onu, tavola riassuntiva della situazione profughi e sintesi dei dati del territorio. Le schede sono curate da giornalisti di varie testate italiane e hanno, in premessa, un rapporto di Amnesty International sullo stato dei diritti civili e umani e i rapporti sulle missioni Onu in corso, sulla situazione della tutela dei beni artistici e ambientali distrutti dalla guerra a cura di Unesco, e sulla situazione dei profughi e rifugiati a cura di Unhcr.

2 settimane ago by in News. You can follow any responses to this entry through the | RSS feed. You can leave a response, or trackback from your own site.