Al Circolo Arci Centro torna il cinema indipendente su temi sociali (16 e 23 marzo)

Arci Centro Cineforum Brainet CorrettaAl Circolo Arci Centro di Siena torna un doppio appuntamento con il cinema indipendente dedicato a temi di attualità sociale. Giovedì 16 marzo, alle ore 21, sarà proiettato “Miracolo a Le Havre”, film del 2011 di Aki Kaurismäki sul tema dell’integrazione e sui minori non accompagnati, mentre giovedì 23 marzo, ancora alle ore 21, sarà la volta di “Wristcutters – a love story”, film del 2007 diretto da Goran Dukić che racconta, con toni surreali, la vita, la morte e l’amore senza rinunciare a far sorridere e commuovere lo spettatore.

I due appuntamenti sono a ingresso libero e inseriti nel progetto “BraiNet – rete di centri di produzione culturale”, tra i vincitori di “Giovani Attivi”, bando di aggregazione giovanile e animazione finanziato da Regione Toscana – Giovanisì in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, che propone percorsi formativi gratuiti, workshop ed eventi culturali rivolti ai giovani di età compresa fra 18 e 30 anni.

Il progetto BraiNet è coordinato dall’Arci provinciale di Siena e conta sulla collaborazione di numerosi partner istituzionali e associazioni in tutta la provincia. Per informazioni sul progetto e le sue iniziative, è possibile contattare il numero 0577-247510 oppure scrivere all’indirizzo e-mail socialesiena@arci.it.

6 mesi ago by in Circoli , News. You can follow any responses to this entry through the | RSS feed. You can leave a response, or trackback from your own site.